Il mio secondo trucco  per spremere più traffico dai miei vecchi post sul blog è aggiornarli e ripubblicarli.

Sì, è una cosa! Ed è davvero una buona idea.

Hai mai guardato i tuoi vecchi post sul blog? Ti posso assicurare che se sei rimasto arrabbiato non ti preoccupare però ti posso dire che tutto ciò non significa che debbano rimanere così per sempre anzi.

Il mio consiglio è proprio quello di aggiornare e ripubblicare i tuoi vecchi articoli.

Il motivo di questa scelta è perché è una delle cose più importanti che puoi fare per far crescere esponenzialmente la tua attività.

Ciò non solo rende i tuoi contenuti sempre migliori e più utili ai tuoi lettori ma anche l’aggiornamento e la ripubblicazione sembrano interessanti anche per Google e naturalmente anche per altri motori di ricerca.post precedenti

Quando Google può vedere che stai aggiornando i tuoi contenuti per essere il migliore possibile, e non solo lasciare che i vecchi post muoiano, ti vedono molto più di un’autorità nel tuo spazio.

Io per esempio cerco di tornare indietro e aggiornare uno o due post al mese quando il tempo lo consente. Ciò richiede sicuramente un pò di tempo e in alcuni casi può richiedere quasi il tempo di creare un nuovo post sul blog. Ma la buona notizia è che spesso basta aggiungere solo un paragrafo e fare alcuni semplici aggiornamenti per riportare in vita il post.

Quindi, come ripubblicare esattamente un vecchio articolo in WordPress?

Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante Pubblica sul post che desideri aggiornare. Quindi, nell’angolo a destra, dove ti dà la possibilità di pubblicare immediatamente o ad una data, cambia semplicemente la data in una futura.

Ti consiglio di leggere anche Come promuovere vecchi post sul blog per raccogliere più traffico.

Per essere sempre aggiornato mi trovi anche qui.

Translate »