#BathroomSelfie: la nuova tendenza di Instagram

Il numero di recensioni dei bagni è cresciuto del 44%* da Gennaio 2017 ad Aprile 2018, grazie ai viaggiatori a caccia di selfie che scattano foto nei bagni più strabilianti in giro per il mondo.

Una buona luce e un bastone da selfie non bastano più, i millennials adesso vogliono un bagno con arredamento da sballo, vasche idromassaggio, morbidi accappatoi, specchi in abbondanza e, naturalmente, i prodotti da toeletta più desiderati da tutti.

I bagni, uno scenario improbabile per foto che bloccano l’appetito, stanno conquistando il mondo dei social.

Il #BathroomSelfieha spazzato via la concorrenza con più di 1.5 milioni di tag** su Instagram, ovvero 32 volte in più del #BedroomSelfie (selfie in camera da letto) e 13 volte in più del #LiftSelfie (selfie in ascensore).

Per  il National Selfie Day il 21 giugnoe davvero “fare il bagno” nella gloria di questo nuovo trend, Hotels.com ha stretto una partnership con la regina dichiarata dei selfie e travel influencer ‘Where’s Mollie’, per creare la migliore guida al #BathroomSelfie.

C’è anche qualche consiglio per i “mariti di Instagram”, perché tutti sappiamo che molti specchi possono essere sia una benedizione che una maledizione per la tua metà “dietro le quinte”.#BathroomSelfie

Ecco i consigli di Mollie su come fare selfie top ed evitare un #Instafail:
  1. “E poi sono diventato alto”:Scatta dall’alto e prendi tutto il tuo nuovo outfit nella foto ed eviti il temuto doppio mento #doppioproblema.
  2. No ai paparazzi:Nessuno vuole una massa informe brillante come faccia, quindi spegni il flash e dì no ai paparazzi quando scatti allo specchio.
  3. Lifting con asciugamano sui capelli:Rimarrai sorpreso delle meraviglie che può fare un asciugamano avvolto nei capelli per quegli zigomi. Metterti quell’asciugamano in testa ti regalerà zigomi che possono tagliare il vetro… #L’ABC.
  4. Non tutti i bagni sono uguali: L’amore a prima vista esiste, quindi quando trovi il posto ideale per un #BathroomSelfie, non lasciartelo sfuggire. Tieni stretto il telefono in mano e comincia a scattare.
  5. Metti in ordine: Nessuno vuole vedere i tuoi “casini da adulto”, quindi rimetti a posto i vestiti del giorno prima e appendi l’asciugamano bagnato nell’angolo, è l’ora del selfie.
  6. Amico o nemico?:Gli specchi possono aiutarti a trovare l’angolazione perfetta, ma attenzione, possono anche svelare OGNI angolo e nessuno vuole vedere il tuo partner accovacciato sullo sfondo che cerca di farti avere il tuo scatto ideale.
  7. Ancora e ancora:quando pensi di aver fatto abbastanza foto…fanne altre. Continua a battere su quello schermo e avrai così tante foto tra cui scegliere e un perfetto #comeeravamo e #latergram.

 

Comincia a fare straordinari #BathroomSelfie andando su Hotels.com per scegliere fra centinaia di migliaia di posti in cui soggiornare in tutto il mondo.

Translate »