Giornata Mondiale del Risparmio 2020 si celebra il 31 ottobre

Giornata Mondiale del Risparmio, istituita nell’ottobre del 1924 in occasione del 1° Congresso Internazionale del Risparmio.

Mai come quest’anno, con la pandemia di COVID-19 che ha impattato molti aspetti della routine quotidiana, le abitudini degli italiani al risparmio e alla gestione del denaro hanno subito cambiamenti profondi.

Per venire incontro alle esigenze di maggiore risparmio degli italiani, idealo – portale internazionale leader in Europa nella comparazione prezzi – ha voluto raccogliere una serie di consigli su come sfruttare al meglio le fluttuazioni dei prezzi sul web, il cosiddetto dynamic pricing, e trasformarlo in vero alleato del risparmio individuando quando è più conveniente acquistare online un dato prodotto e quando, invece, è tendenzialmente sconsigliato.

Giornata Mondiale del Risparmio 2020

Gli elettrodomestici per la casa: attenzione ai prezzi del lunedì!

idealo ha preso in esame tre categorie di elettrodomestici per la casa e per ognuna ha identificato mese, giorno e fascia oraria in media più convenienti per effettuare l’acquisto online. Il giorno con i prezzi medi più alti per effettuare gli acquisti è comune a tutti: il lunedì!

Gli aspirapolvere conviene acquistarli a giugno e non a maggio, di sabato e non di lunedì, il pomeriggio, tra le 13 e le 18 e non in prima serata, tra le 18 e le 21. 

I televisori conviene acquistarli a giugno e non in ottobre, di martedì e non di lunedì, il pomeriggio, tra le 13 e le 18 e non la notte, tra mezzanotte e le 7 di mattina. 

I frigoriferi conviene acquistarli a novembre e non a settembre, di sabato e non di lunedì, in prima serata, tra le 18 e le 21 e non in tarda serata, tra le 21 e mezzanotte. 

Le scarpe: tante occasioni a gennaio!

Dall’analisi di idealo, che ha preso in esame tre generi di scarpe, le sneakers, le scarpe sportive e quelle da bambino, emerge che il mese migliore per il risparmio online è, per tutte, il mese di gennaio, quando si registrano i prezzi medi più bassi dell’anno. I mesi meno opportuni per acquistare online, cioè quelli dove i prezzi medi risultano più alti, sono invece aprile e maggio. 

Le sneakers, le scarpe da ginnastica che oggi vengono indossate nel normale abbigliamento quotidiano, a gennaio costano in media il -9,4% rispetto al mese più caro, ovvero aprile. Meglio acquistare di sabato e non di martedì, in tarda serata, tra le 21 e mezzanotte.

Per quanto riguarda le scarpe sportive, quelle per l’outdoor e la corsa, a gennaio si risparmia rispettivamente il -11,7% e -14,5% rispetto al mese più caro, ovvero maggio e aprile rispettivamente. La domenica è il giorno migliore per effettuare gli acquisti mentre i primi giorni della settimana, lunedì e martedì, sono i meno vantaggiosi. Per quanto riguarda le fasce orarie è meglio preferire il pomeriggio per le scarpe outdoor e la tarda serata per le scarpe da corsa

Infine per le scarpe per bambini a gennaio si spende il -15,7% rispetto al mese più caro maggio; meglio il giovedì e non martedì; in qualsiasi ora della giornata tranne che la mattina, tra le 7 e le 13. 

Prodotti di elettronica: i più influenzati dal dynamic pricing   

Sempre più spesso gli italiani si affidano all’e-commerce per confrontare e scegliere tra i prodotti di elettronica di consumo e, conseguentemente, è su questi articoli che si notano le fluttuazioni di prezzo più rilevanti. Individuare il momento più conveniente per pianificarne gli acquisti, dunque, può portare a risparmi elevati, fino a quasi il -30% tra un mese e l’altro in base alla categoria.    

idealo ha analizzato le categorie dei prodotti di elettronica di consumo più desiderati e individuato quando conviene pianificare il loro acquisto. 

Per quanto riguarda i mesi più convenienti, su smartphone e tablet si risparmia acquistando rispettivamente a febbraio e marzo. Conviene invece aspettare la fine dell’estate per gli altri prodotti di elettronica: smartwatch e giochi per la PS4 a settembre, i notebook a novembre e le cuffie e gli auricolari e le console di gioco a dicembre.

Via libera agli acquisti in qualsiasi giorno della settimana, tranne che per gli smartphone e gli smartwatch il cui acquisto andrebbe pianificato di martedì, giorno in cui il risparmio arriva al -9,5% per gli smartphone e -11,1% per gli smartwatch rispetto ai giorni più cari, rispettivamente sabato e venerdì. 

Si risparmia qualcosina ancora se si sceglie di acquistare tablet e cuffie nel pomeriggio, tra le 13 e le 18 e la mattina, tra le 7 e le 13, gli smartwatch.

 

Giornata Mondiale del Risparmio 2020

I risparmi online che non ti aspetti!

In passato, per qualsiasi guasto o esigenza legata alla propria auto si andava direttamente dal meccanico. Ultimamente, invece, gli italiani hanno scoperto che acquistare online i ricambi auto, i pneumatici o gli accessori per la moto conviene.

idealo ha analizzato l’andamento dei prezzi nell’arco dell’anno di queste categorie di prodotti per stabilire quanto e quando effettivamente si risparmia di più.

Sui ricambi auto, come le batterie, le lampadine, e i prodotti per la manutenzione e la cura, si può risparmiare online fino a quasi il -35% se si acquista a novembre, quasi il -20% sugli pneumatici estivi se li si acquista a febbraio e circa il -15% sui caschi moto comprati a gennaio.

Attenzione alla fascia oraria per i ricambi auto: se li si acquista nel pomeriggio, tra le 13 e le 18, si può risparmiare fino al -12,5% mentre la fascia oraria della tarda serata, tra le 21 e mezzanotte, è quella in cui i prezzi sono più alti.

I prodotti per la disinfezione: la maggiore richiesta spinge in alto i prezzi

Uno degli aspetti della routine quotidiana che più ha risentito dell’effetto Covid-19 è il maggiore utilizzo dei prodotti per la disinfezione, dai gel mani ai disinfettanti e all’alcool etilico. Il loro prezzo online negli ultimi mesi ha fatto registrare continui aumenti. Se nel 2019, infatti, il prezzo medio dei prodotti della categoria disinfezione è stato pari a €7,7, nel 2020 questo è salito a €11,14, con un aumento pari al +43,4% in un anno.

idealo ha voluto verificare se, con il monitoraggio dei prezzi e la scelta del momento giusto per acquistare, si possono ottenere dei risparmi. Pianificando il loro acquisto di venerdì si risparmia il -10,6% e il -20,0% se si compra nel pomeriggio.

Translate »