Alla scoperta degli stili di apprendimento di Kolb

Gli stili di apprendimento di Kolb

Divergente: esperienza concreta/osservazione riflessiva

Questo stile di apprendimento ha un approccio originale e creativo. Piuttosto che esaminare le esperienze concrete dalle azioni intraprese, gli individui tendono a valutarle da varie prospettive. Apprezzano i sentimenti e si interessano agli altri. Gli individui che preferiscono questo stile di apprendimento tendono ad apprezzare compiti come il brainstorming di idee e il lavoro collaborativo in gruppo.

Ci sono alcune tecniche didattiche che i divergergenti preferiscono, come per esempio:

  • Attività pratiche e l’opportunità di esplorare
  • Lezione classica in classe per insegnanti che evidenzia come utilizzare un sistema, nonché i suoi punti di forza e di debolezza.

Assimilazione: concettualizzazione astratta/osservazione riflessiva

Questo stile di apprendimento enfatizza il ragionamento. Gli individui che dimostrano questo stile di apprendimento sono in grado di rivedere i fatti e valutare l’esperienza nel suo insieme. Tendono a divertirsi a progettare esperimenti e a lavorare su progetti dall’inizio alla fine.

Ci sono alcune tecniche didattiche che gli Assimilatori preferiscono:

  • Esercizi indipendenti e preparati che lo studente può completare senza l’istruttore
  • Lezione classica in classe per insegnanti supportata da una presentazione audio o video
  • Esplorazione privata o dimostrazione che segue un tutorial, con risposte fornite.

Convergenza: concettualizzazione astratta/sperimentazione attiva

Questo stile di apprendimento evidenzia il problem solving come approccio all’apprendimento. Gli individui che preferiscono questo stile di apprendimento sono in grado di prendere decisioni e applicare le proprie idee a nuove esperienze. A differenza dei Diverger, tendono ad evitare persone e percezioni, scegliendo invece di trovare soluzioni tecniche.

Ci sono alcune tecniche didattiche preferite dai convergenti:

  • Cartelle o fogli di lavoro che forniscono serie di problemi
  • Compiti basati su computer
  • Attività interattive.

Accomodante: esperienza concreta/sperimentazione attiva

Questo stile di apprendimento è adattabile e intuitivo. Questi individui usano prove ed errori per guidare le loro esperienze, preferendo scoprire le risposte da soli. Sono in grado di modificare il loro percorso in base alle circostanze e in genere hanno buone capacità relazionali.

Ci sono alcune tecniche didattiche preferite dagli Accomodatori:

  • Attività che consentono loro di essere attivamente coinvolti
  • Esplorazione e supporto dell’istruttore per domande più approfondite, come “e se?” o “perché no?”
  • Attività che promuovono la scoperta indipendente.

E tu quale stili di apprendimento di Kolb hai?

Ti consiglio di leggere anche Le quattro fasi dell’apprendimento di Kolb

Translate »