Influencer:  è una persona in grado di influenzare scelte d’acquisto, politiche o decisionali di altre persone.Influencer

Questa persona gode, nella vita reale o in quella virtuale, di autorevolezza ed è riconosciuta come esperta di un determinato argomento
In questi anni la figura del blogger e dell’Influencer sono aumentate notevolmente, questo non lo dico io ma lo dicono i dati.
Il recente studio della Brandmanic del 2018 mostra che in soli due anni c’è stato un aumento del 6,4% nel numero di Influencer,  che ricevono compensi economici per il loro “lavoro”.
Nel nostro paese queste figure non vengono prese sul serio e pensare che nel mondo anglosassone le figure di:  blogger, instagramer,  youtuber e  influencer sono tra i professionisti più giovani e richiesti da marchi commerciali e anche da agenzie pubblicitarie.
Online troviamo tantissimi corsi riconosciuti e non riconosciuti da professionisti nel settore del web e da ciarlatani.
Da oggi troviamo anche un corso di laurea dell’Università e-Campus: laurea in Scienze della Comunicazione con indirizzo Influencer.

 

Un percorso vero e proprio con tanto di piano di studi, con tanto di esami e CFU relativi.

In questi abbina abbiamo  diverse classifiche come per esempio i micro influencer, sono coloro che hanno minimo di 1000 fino a un massimo di 20mila followers.

Le aziende preferiscono loro per tantissimi motivi: un alto tasso di engagement delle campagne (superiori del 60% rispetto a quelle tradizionali), maggiori interazioni e infine la convenienza economica.

Eppure l’osservatorio Business2Community si spinge a identificare altre 3 categorie, fuori dal range per quantità di follower, ma che ritiene da ponderare per la qualità del messaggio che possono trasmettere:

  • Advocates,
  • Referrers,
  • Loyalists.
Per l’ associazione americana Ana, Association of National Advertisers, nel 2018: micro fino a 25.000 follower, macro  fino a 100.000, mega fino a 500.000 e infine celebrity  che va oltre 500.000.
Sarà la volta buona che si arriva ad una professionalità per questo lavoro?
Translate »