Marchio Sussex Royal: è arrivato quel momento in cui l’uso del marchio Sussex Royal è proibito

E’ ufficiale che i Duchi di Sussex  non potranno usare più il nome “Sussex Royal” per la loro organizzazione no profit, sito Web o account Instagram, poiché il 31 marzo segna la fine del loro tempo come reali reali e l’inizio della loro nuova vita.

View this post on Instagram

As we can all feel, the world at this moment seems extraordinarily fragile. Yet we are confident that every human being has the potential and opportunity to make a difference—as seen now across the globe, in our families, our communities and those on the front line—together we can lift each other up to realise the fullness of that promise. What’s most important right now is the health and wellbeing of everyone across the globe and finding solutions for the many issues that have presented themselves as a result of this pandemic. As we all find the part we are to play in this global shift and changing of habits, we are focusing this new chapter to understand how we can best contribute. While you may not see us here, the work continues. Thank you to this community – for the support, the inspiration and the shared commitment to the good in the world. We look forward to reconnecting with you soon. You’ve been great! Until then, please take good care of yourselves, and of one another. Harry and Meghan

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on

Fanno ancora parte della famiglia reale, ma non possono usare i titoli reali.

La regina Elisabetta ha tracciato la linea su Harry mantenendo tutti gli appuntamenti reali, in particolare i suoi amati titoli militari onorari.

Il ruolo reale ibrido che si era inizialmente definito per se stesso chiaramente non era praticabile per nessun altro, né l’intenzione di continuare a usare il marchio nel suo marketing.

Di conseguenza, Harry e Meghan non useranno più i titoli His and Her Royal Highness e non rappresenteranno più la regina.

Questo non cambia il posto di Harry nella linea di successione, e non significa che la coppia non si muoverà più nei circoli reali.

Quando il principe Harry e Meghan Markle passeranno ufficialmente dai loro ruoli reali senior a mezzanotte del 31 marzo, Buckingham Palace non commenterà più la coppia.

Una dichiarazione di un portavoce della coppia ha chiarito oggi che andando avanti, avranno un team di comunicazione completamente separato, poiché non lavoreranno più reali.

“A partire dal 31 marzo 2020, nessun altro rappresentante delle comunicazioni reali agisce per conto del Duca e della Duchessa del Sussex, inclusi i portavoce del Palazzo, i rappresentanti delle famiglie né le fonti reali“, recita il memo.

Più specificamente, ha osservato: “Andando avanti, Buckingham Palace non commenterà più / guiderà le domande relative al Sussex”.

Le loro comunicazioni saranno gestite sia dall’agenzia Sunshine Sachs con sede negli Stati Uniti sia da James Holt, con sede nel Regno Unito, mentre costruiscono un nuovo team.

Il Duca e la Duchessa hanno annunciato che stavano progettando di ritirare il loro account Instagram, che hanno lanciato proprio l’anno scorso. Smetteranno anche di aggiornare il loro sito web Sussex Royal, che è andato in onda poco dopo aver rivelato la loro intenzione di fare un passo indietro a gennaio.

“Dopo il post di oggi, The Duke and Duchess of Sussex non pubblicheranno più su Instagram sotto la guida di @sussexroyal e non aggiorneranno più il sito web di SussexRoyal.com”, si legge in una nota del team del Sussexes.

“Sia l’account Instagram che il sito Web rimarranno online per il prossimo futuro, anche se saranno inattivi”.marchio Sussex Royal

La coppia ha rivelato la notizia stessa con un post finale su Instagram a @Sussexroyal.

Anche se potresti non vederci qui, il lavoro continua”

Questo non è poi così sorprendente, poiché ci si aspetta che la coppia si astenga dall’usare la parola “reale” nei loro sforzi futuri, ora che non sono più membri della famiglia reale britannica.

“Il Duca e la Duchessa del Sussex non useranno più il nome Sussex Royal per la loro organizzazione di beneficenza, Instagram o sito Web. Per ora, non ci saranno ulteriori informazioni sui loro prossimi passi“.

La loro Sussex Royal Foundation precedentemente pianificata avrebbe anche preso una forma diversa, ma ancora da annunciare.

Un portavoce del duca e della duchessa ha spiegato la mossa a febbraio. “Mentre il Duca e la Duchessa sono concentrati sui piani per istituire una nuova organizzazione senza scopo di lucro, date le specifiche regole del governo del Regno Unito che circondano l’uso della parola” Royal “, è stato quindi concordato che la loro organizzazione senza scopo di lucro, quando viene annunciata questa primavera, non si chiamerà Sussex Royal Foundation “, hanno detto.

“Il duca e la duchessa del Sussex non intendono utilizzare” SussexRoyal “in nessun territorio dopo la primavera del 2020. Pertanto, le domande di marchio depositate come misure di protezione, che si basano su consigli e seguendo lo stesso modello di The Royal Foundation, sono state rimosse “.

Ci sono tante domande ma al momento senza risposta, come per esempio: Meghan farà profili social  indipendenti da Harry? Continueranno a lavorare in team come facevano prima? Come sarà il nuovo marchio?

Translate »