Vendita di spazi pubblicitari, ecco qualche consiglio

Vale  la pena di vendere spazio libero sul tuo sito direttamente agli inserzionisti. Questo metodo richiede più tempo, ma massimizza i guadagni che otterrai dalla visualizzazione di annunci pubblicitari.

Gli spazi possono assumere la forma di un collegamento nella parte inferiore della pagina, banner laterali o piccoli pop-on. I prezzi per ciascuno possono anche variare; hai anche il controllo sulle negoziazioni dei prezzi.

Tuttavia, per utilizzare questo metodo, devi avere un alto tasso di conversione e non solo traffico. È perché questo metodo utilizza il modello pay-per-click o pay-per-visitatore. Sarai pagato dagli inserzionisti in base al numero di persone che fanno clic sull’annuncio o visitano il sito.Vendita di spazi pubblicitari

Quindi, come far sapere agli inserzionisti che stai vendendo spazio pubblicitario?

  • Crea un kit multimediale, un riepilogo che delinea le statistiche e i fatti chiave del tuo sito web.
  • Invialo a potenziali inserzionisti. Fai sapere loro perché dovrebbero lavorare con te.
  • Quando hai raggiunto il tuo gruppo di inserzionisti, gestiscili utilizzando Google Ad Manager.
  • Renderli felici.
  • Puoi utilizzare strumenti online come Clicky Web Analytics, Quantcast e Google Analytics per ottenere informazioni sul tuo sito web. Se hai un sito WordPress, l’aggiunta di Google Analytics non può essere molto più comoda con il nostro tutorial.

Trovare gli inserzionisti giusti può essere complicato. Ma con l’aiuto di Google Ads, LinkedIn e SellerCrowd sarai abbinato in pochissimo tempo.

Quindi prova la Vendita di spazi pubblicitari per aumentare il tuo guadagno usando il tuo sito.

Ti consiglio di leggere Contenuti sponsorizzati nel tuo sito

Translate »