YouTube sfida TikTok con Shorts, video multi clip vertical di 15 secondi.

La nuova funzione darà la possibilità di girare un video con lo smartphone, fare editing, aggiungere una colonna sonora (al momento da un catalogo di 100mila brani) e condividerlo online.

Ma non solo. Perchè ci sarà la possibilità di controllare la velocità e un timer e un conto alla rovescia per registrare facilmente, a mani libere.

Oggi la piattaforma di proprietà di Google è disponibile in oltre 100 Paesi e 80 lingue ma questa novità è in fase di sperimentazione in India, dove nei prossimi giorni sarà lanciata la versione beta.YouTube sfida TikTok

In base ai feedback degli utenti capirà la strada da seguire e successivamente integrerà Shorts anche in altri Paesi.

Il lancio in India non è casuale. TikTok è vietato da parte del governo di Nuova Delhi.

Usare YouTube Shorts dicono che sarà semplice ed intuitivo. Tramite l’icona crea, che sarà presto aggiunta su Youtube, si potrerà dare vita al vostro contenuto.

Ogni mese 2 miliardi di spettatori vanno su YouTube per ridere, imparare e connettersi. Ecco perchè oggi puntano a creare una community su YouTube con Shorts per conquistare sempre di più quel pubblico che usa TikTok.

YouTube sfida TikTok e a noi non resta che attendere l’arrivo di YouTube Shorts.

Ti consiglio di leggere #TikTokFashionMonth

Seguimi qui.

 

Translate »